Ago 08

Infortunio mortale sul lavoro nell’IMC di Napoli Gianturco

03573105Questa notte infortunio mortale nell’Impianto di Manutenzione Corrente di Napoli Gianturco.

Un operaio di Trenitalia, Vincenzo Viola di 31 anni, addetto agli ETR 500/1000 è rimasto folgorato durante un controllo manutentivo di un pantografo.

Non conosciamo ancora l’esatta dinamica di quanto accaduto, in attesa dei risultati dell’inchiesta che stabilisca responsabilità e cosa non abbia funzionato nella filiera dei sistemi di sicurezza obbligatori che vanno attivati durante il delicato svolgimento di attività manutentive agli apparati elettrici, evidenziamo la necessità di una maggiore attenzione in materia di sicurezza sul lavoro in tutti gli ambiti ferroviari. Leggi il resto »

Lug 30

Sottoscritto accordo sul Fondo di Sostegno, in arrivo 360 assunzioni

daccordo-apostrofo-grammatica-italianaNella mattinata odierna abbiamo sottoscritto tre importanti accordi con il Gruppo Fs relativi al Fondo di sostegno al reddito.
Il primo “Accordo di Procedura” rende di fatto operativo il Fondo esistente e la nuova procedura, in continuità con la precedente, conferma la “volontarietà” quale condizione principale per l’accesso alle prestazioni del Fondo. Inalterata anche, in caso di mancato accordo, la possibilità di accesso al fondo del 30% del personale dichiarato in esubero solo su base volontaria. Da tener presente che la permanenza nel fondo per raggiungere il diritto a pensione è estesa a 60 mesi rispetto ai 48 mesi del precedente accordo.

Leggi il resto »

Lug 30

Raggiunta ipotesi d’accordo per il rinnovo CCNL comparto autostrade

13667837_822149971254857_3830156762508111270_oDopo il blocco delle riunioni dei giorni scorsi e la proclamazione di due giornate di sciopero per il 31 di luglio e 1 agosto 2016 di tutti i lavoratori del settore Autostrade, il 29 luglio 2016 è stata raggiunta l’ipotesi di accordo per il CCNL di Autostrade e gli scioperi proclamati sono stati sospesi.

In sostanza il CCNL termina il 31 dicembre 2018 con un aumento di 150,00 euro complessivi al livello “C”: la prima tranche nel mese di settembre 2016 di euro 30,00, una nel mese di gennaio 2017 di euro 70,00 e l’ultima di euro 50,00 a gennaio 2018. Inoltre un contributo dello 0,5 (circa 12,00 euro livello “C”) sul fondo pensioni integrativo Astri a carico delle sole aziende e per tutti i lavoratori. Per qunato riguarda la vacanza contrattuale è prevista una – tantum di euro 200,00 di cui 100,00 nel mese di settembre 2016 e 100,00 nel mese di gennaio 2017 sotto forma di welfare da definire in sede aziendale. Leggi il resto »

Lug 28

Stazione Firenze Smn: tornano le transenne

Transenne Firenze SMNBoni: “Siamo tornati a due anni fa. Una squadra di grassatori presenzia costantemente il perimetro della stazione. Ma le barriere quando arrivano?”

COMUNICATO STAMPA

“Alla stazione di Firenze Smn sono state nuovamente posizionate le transenne intorno alle macchinette che emettono i biglietti, in modo da regolare l’accesso ed impedire che qualcuno si affianchi quando stai facendo i biglietti per il treno. In pratica siamo tornati indietro di due anni !” E’ la denuncia del segretario regionale della Fit­Cisl, Stefano Boni, che riferisce del ritorno in maniera massiccia di una “squadra di grassatori”, circa una ventina, che scorrazzano in tutta la stazione ed in particolare nei binari dall’1 all’8 e dal 13 al 18, per capirsi quelli dei treni regionali. Con la scusa di portare i bagagli, dare informazioni e offrire servizi vari importunano e fanno pressione su viaggiatori e turisti.” Leggi il resto »

Lug 25

Ferrovie dello Stato ricerca personale

HP_Box_Ricerche_299x171 copiaPer chi fosse interessato basta andare nella sezione “lavora con noi” del sito delle Ferrovie dello Stato a questo link http://www.fsitaliane.it/lavoraconnoi.html e poi cliccare su “ricerche in corso”.

Si aprirà una pagina con l’elenco delle mansioni ricercate alle quali si porà iscriversi per essere selezionti.

Sono richiesti diplomati, laureati in diverse tipologie.

Ad oggi vengono ricercate le seguenti figure: Leggi il resto »

Lug 22

Sospesa la trattativa per il CCNL Mobilità e FS

trattativa-autoSi è svolto nella giornata di ieri l’incontro per la prosecuzione del negoziato sul rinnovo del CCNL Mobilità/Area contrattuale Attività Ferroviarie e del Contratto aziendale del Gruppo FS.

Nell’occasione è stata svolta una ricognizione congiunta tra le parti per verificare l’effettiva attestazione sui temi già trattati. Restano, pertanto, da affrontare e definire i seguenti istituti contrattuali:

CCNL MOBILITA’ : Leggi il resto »

Lug 22

Tav: Cisl Toscana, Ferrovie non hanno convinto nessuno”

13775745_818232351646619_4911210520806646437_nIncontro al Ministero dei Trasporti con Comune di Firenze, Regione Toscana e holding Ferrovie dello Stato per “sciogliere Nodo AV Di Firenze”

FIRENZE, 21 LUG – “Le Ferrovie, nonostante gli annunci roboanti sull’inserimento delle nuove tecnologie sul nodo di Firenze, non sono riuscite nell’incontro di oggi né a convincere, né a dimostrare che senza il tunnel si possa separare l’alta velocità dai treni regionali.” A dirlo è il segretario generale della Fit-Cisl (il sindacato dei lavoratori dei trasporti) Toscana, Stefano Boni. Leggi il resto »

Lug 22

Incontro con l’AD di RFI del 20 luglio 2016

indexNella mattinata del 20 luglio 2016 si è tenuta la riunione con l’Amministratore Delegato di Rfi, convocata a seguito di richiesta delle OOSS Nazionali.

Preliminarmente l’AD ha illustrato gli elementi fondamentali del prossimo piano industriale che è ancora in via di definizione e che si proietta oltre il 2021.

In particolare sono previsti notevoli investimenti per il potenziamento dell’infrastruttura e di attrezzaggio tecnologico della rete finalizzate a migliorare le condizioni del trasporto Regionale, Merci e della lunga percorrenza. Leggi il resto »

Lug 20

Formazione continua della Fit/Cisl Toscana

13738108_817210435082144_8088411439213983786_oIeri ad Arezzo giornata interessante con il segretario di Presidio di Arezzo, Luca Attoniti, il segretario di Presidio di Siena, Luigi Ballerini, insieme al gruppo Giovani Fit/Toscana, Antonino Rocca, Simone Francioni, Emanuele Batelli, Rossella Tavolaro, hanno dato vita ad una interessante “lezione” sulla comunicazione coinvolgendo i delegati ad una partecipazione attiva e continua.

Bella giornata passata insieme a tanti amici dei Trasporti. Leggi il resto »

Lug 19

TAV: o tunnel e Foster oppure via l’Alta velocitàda SMN

passante_ferroviarioLe nuove tecnologie non risolvono la strettoia in ingresso. E penalizzati saranno i pendolari. Non si pensi a una colata di cemento al posto della Foster

COMUNICATO STAMPA

“Per risolvere i problemi del trasporto ferroviario locale non ci sono alternative: o si rispettano gli impegni presi, con la realizzazione del tunnel e della stazione Foster, oppure i treni ad alta velocità non debbono più fermare a Santa Maria Novella.”
A dirlo sono il segretario generale aggiunto della Cisl Toscana, Ciro Recce e il segretario generale della Fit­Cisl toscana, Stefano Boni, che intervengono con una nota sul dibattito riapertosi sul nodo fiorentino dell’alta velocità, cercando di fare chiarezza sulle tante affermazioni, anche imprecise, fatte nelle ultime due settimane. A cominciare dalle “nuove tecnologie” che permetterebbero di far circolare sugli stessi binari treni locali e ad alta velocità. Leggi il resto »

Post precedenti «